Crea sito

Obiettivo Maremma – 40) Cinghiale, volpi, caprioli

Un simpatico piccolo di cinghiale, probabilmente unico superstite di un branco di una decina, forse decimato dai bracconieri. Due caprioli si allontanano di corsa avendomi fiutato. Due volpacchiotti giocano spensierati sotto lo sguardo vigile della madre. Purtroppo le riprese sono pessime a causa delle forti raffiche di maestrale e del lungo zoom utilizzato. Da tener presente che sono state fatte con una macchinetta tascabile delle dimensioni di un piccolo cellulare.

Dove sono state fatte le riprese

Siamo al confine est del Parco Naturale della Maremma (conosciuto anche come Parco dell’Uccellina) questo campo di stoppie è diviso dal Parco dalla linea ferroviaria e dista circa un km. dal mare di Fonteblanda sulla baia di Talamone.

Abitudini degli animali

Solo le volpi abitano stabilmente questi campi. Cinghiali, caprioli e daini vengono a mangiare quando non ne trovano più nel loro ambiente abituale. I rischi che corrono non sono da poco. Rischiano sempre l’incontro con i bracconieri o con i treni o le auto ed i camion. Sono molto paurosi nei confronti dell’uomo ed anche i cinghiali, che più osano, fuggono se si rendono conto di essersi avvicinati troppo all’uomo.

Se interessa la Maremma non è tempo perso dare un’occhiata a questo sito Obiettivo Maremma.